Anffas-Onlus Corigliano

Cerca

Vai ai contenuti

Informazioni

Sai?

Clicca sul link di proprio interesse per visualizzare l'informazione desiderata.


ANFFAS ONLUS

- Come posso ricevere la Rosa Blu?

- Come si diventa socio Anffas?

- Come si richiede il marchio Anffas?

- Qual'è la storia di Anffas?

AGEVOLAZIONI LAVORATIVE

- Ci sono delle agevolazioni per i genitori e/o i parenti di persone con disabilità?

- Cosa fare se il datore di lavoro non crede al lavoratore che, per usufruire dei permessi ex art. 33 Legge n. 104/92, asserisce che il proprio figlio con disabilità stia poco bene in quei giorni?

- E’ previsto per i dipendenti statali che assistono una persona con disabilita’ grave la possibilita’ di andare in pensione prima?

- Il congedo biennale retribuito può essere usufruito anche dal lavoratore che assiste il proprio coniuge con disabilità?

- I l lavoratore che assista in maniera continua e permanente il proprio figlio con disabilità grave può usufruire di un congedo biennale retribuito?

- L’attuale Governo ha introdotto delle modifiche per la fruizione dei permessi ex art. 33 della Legge n. 104/1992? Se sì, quali sono?

- Può un lavoratore con disabilità grave fruire in maniera cumulativa dei permessi retribuiti per sé e per un proprio congiunto con disabilità grave?

- Quali procedure bisogna attivare perche’ una persona in trattamento chemioterapico possa ottenere il riconoscimento della grave patologia ed i relativi permessi lavorativi?

- Un genitore con due figli disabili puo’ avere 3 giorni di permesso, per ogni figlio? Anche se l’altro genitore non lavora?

- Un lavoratore puo’ assistere un familiare con disabilita’ grave usufruendo di permessi retribuiti ex art.33 comma III legge 1992.

INSERIMENTO LAVORATIVO

- Cosa prevede la legge n. 68/99 in materia di inserimento lavorativo per le persone con disabilità?

CONTRASSEGNO SPECIALE - PARCHEGGIO RISERVATO

- Ci sono norme che regolano o stabiliscono le dimensioni e/o le caratteristiche del posto auto o altri privilegi che permettono di avvicinare il posto auto al luogo di residenza?

- E’ valido in tutto l’ambito comunitario il contrassegno speciale rilasciato da uno Stato Membro? Tale principio vale anche nel caso in cui il contrassegno speciale sia stato rilasciato o debba essere utilizzato in Italia?

- Quali condizioni devono ricorrere affinche’ una persona con disabilita’ possa ottenere l’assegnazione del cd. “parcheggio riservato” ?

- Quali sono i requisiti necessari per il rilascio del cosiddetto “contrassegno speciale”?

AGEVOLAZIONI FISCALI E TRIBUTARIE

- Esistono delle agevolazioni di tipo fiscale per i genitori e familiari di persone con disabilità?

- Per poter fruire delle agevolazioni fiscali a chi deve essere intestato il veicolo che è al servizio di una persona con disabilità ? Può essere contestato ad entrambi i genitori di una persona con disabilità?

- Possono usufruire delle agevolazioni fiscali per il settore auto anche le persone con disabilità intellettiva e/o relazionale che non siano munite di patente speciale?

- Può una persona, dichiarata invalida civile, essere esonerata, totalmente o parzialmente, dal pagamento dell’I.C.I. (Imposta Comunale sugli Immobili) e della TA.R.S.U. (Tassa Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani)?

- Quali requisiti sanitari permettono ad una persona con disabilità fisica di ottenere le agevolazioni fiscali per l’acquisto e la gestione di un’autovettura che sia al proprio servizio?

PROVVIDENZE ECONOMICHE

- Oltre alle provvidenze economiche ricollegabili direttamente all’invalidità civile ed alle minorazioni civili, possono essere erogati altri sostegni economici a favore di una persona con disabilità e/o della famiglia che l’ha in carico?

- Una persona titolare della pensione d’inabilità, che iniziasse a percepire anche altri redditi, potrebbe correre il rischio di vedersi sospesa la provvidenza economica assistenziale?

ACCERTAMENTO INVALIDITA' CIVILE

- Anffas è rappresentata da propri medici anche all’interno delle nuove commissioni mediche di verifica istituite presso l’I.N.P.S.?

AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

- E’ opportuno che, per la salvaguardia degli interessi patrimoniali e personali di un maggiorenne con disabilità intellettiva e/o relazionale, i propri familiari richiedono una sentenza di interdizione/inabilitazione ovvero di un decreto di nomina di un amministratore di sostegno?

- Può l’amministratore di sostegno, pur in mancanza di apposite indicazioni nel decreto di nomina, stabilire delle restrizioni nei contatti che la persona soggetta ad amministrazione di sostegno ha con i propri familiari? Anche contro la volontà della persona beneficiaria?

- Chi deve sostenere, tra ASL e Comune, i costi di ricovero di una persona con disabilità grave presso una struttura di riabilitazione ?

- L’utente deve compartecipare alla spesa per l’erogazione a proprio favore di prestazioni sociali agevolate, quali i trasporto non di linea o le attività educative e di socializzazione in favore di persone con disabilità? Se sì, in quale misura?

SERVIZI DI TRASPORTO

- Nei servizi di trasporto, non di linea, di persone con disabilità deve essere presente oltre all’autista anche un accompagnatore?

INTEGRAZIONE SCOLASTICA

- Come ci si deve comportare se l’insegnante di sostegno ha un comportamento negligente e di scarso rendimento tale da incidere sul processo d’integrazione scolastica di un alunno con disabilità?

- Come si può far assegnare ad un alunno con disabilità un insegnante di sostegno?

- Come si può ottenere l’assegnazione di un’assistente per l’autonomia per un alunno con disabilità?

- Documentazione utile per attivare tutti gli interventi per una piena integrazione scolastica.

- Nel caso in cui l’ascensore della scuola si rompa, può il direttore “consigliare” ad un genitore di far rimanere a casa il proprio figlio affetto da disabilità motoria?

- Pieno esercizio del diritto allo studio da parte degli alunni con disabilità.

- Può il professore di educazione fisica imporre all’alunno con disabilità motoria l’espletamento delle esercitazioni pratiche?

- Può un alunno con disabilità maggiorenne iscriversi ad altro ciclo di istruzione secondaria al termine di un precedente ciclo di pari livello?

- Può un alunno con disabilità partecipare alle gite e/o visite d’istruzione anche se ha gravi problemi di deambulazione?

Home Page | L'Associazione | Laboratori | Sai? | Dove Siamo | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu